Matera, rinnovato il Consiglio Provinciale

Si è votato mercoledì per il rinnovo dei Consigli provinciali di Potenza e Matera. Gli elettori, ovvero i sindaci ed i consiglieri comunali di 130 comuni lucani (non ha partecipato San Mauro Forte, nel materano, perchè commissariato), potevano scegliere tra le 3 liste in campo per Potenza (12 in totale i consiglieri da eleggere) e le 4 per Matera (10 i consiglieri da eleggere). A Potenza si sono recati alle urne in 846 tra sindaci e consiglieri su 1122 aventi diritto per un’affluenza pari all’81%; maggiore l’affluenza alle urne a Matera, pari all’86,3%, con 333 al voto su 386. Nella città dei Sassi lo spoglio si è tenuto già nella tarda serata di mercoledì. Sono risultati eletti, ricordando che si tratta di voti ponderati in base al numero dei votanti del comune di appartenenza: per la lista “Provincia Democratica” Giovanni Scarola (Consigliere comunale di Matera) con 8492 voti (risultato il più suffragato), Carmine Alba (Consigliere comunale di Matera) con 7661, Giuseppe Filippo (sindaco di Gorgoglione) con 7597, Anna Irene Nesi (Consigliere comunale di Montalbano Jonico) con 5450 e Filomena Bucello (Consigliere comunale di Nova Siri) con 5438 voti; per la lista “Provincia insieme” Salvatore Cosma (Sindaco di Tursi) con 5761 voti e Francesco Mancini (Sindaco di Pomarico) con 4187; per la lista “Democratici Civici” Anna Maria Amenta (Consigliere comunale di Irsina) con 6517, Saverio Sarubbo (Consigliere comunale di Bernalda) con 4683 e Gianluca Modarelli (Consigliere comunale di Policoro) con 3594 voti. Nessun seggio è stato conquistato dalla lista civica di centrodestra “Patto per la Provincia”. In totale, la lista Provincia Democratica ha conquistato 43.538 voti, Provincia Insieme 15.710, Democratici Civici 22.026 e Patto per la Provincia 6.548 voti.I presidenti, Nicola Valluzzi per la Provincia di Potenza, e Francesco De Giacomo, per quella di Matera, rimarranno in carica altri due anni.

© 2006-2016 TRM Network

Articolo completo: http://www.trmtv.it/home/politica/2017_01_12/129593.html

Annunci

Autore: ondalucana

Dialetto: Basilicata GENTE LUCANA Addonne la sconto la canosco subbito dda facci, si è 'nna facci nosta, re gente re Lucania. Dda facci porta stampati inta l'uocchi e segnati 'ncoppa le mmano le pene e l'affanni ca ra megliara r'anni se port'accovati 'mpietto. Scurnuso, inta ddi silienzii suoi tene 'mmescati ruluri e speranze. Li cieli, le terre, li sapuri, le feste, li lutti, l'amuri, sempe se port'appriesso inta la sacca ca sulo iddo nge pòte rozzolà. So' 'mmiriane ca re sfilano ppe 'ncapo com'à li grani re 'nno rosario e se stampano 'nfacci e chi lo tenemente nun sape mai si chiange o si rire. Tène l'uocchi ruci tène la facci aperta, puri si è scura. E' la facci re gente re Lucania ca se 'mpotào cca venenno ra terre lontane, tanto lontane. Traduzione in italiano GENTE LUCANA Laddove la incontro la conosco subito quella faccia, se è una faccia nostra di gente di Lucania. Quella faccia porta stampati negli occhi e segnati sulle mani le pene e gli affanni che da migliaia d'anni porta stipati in petto. Timido, nei suoi silenzi nasconde mescolati dolori e speranze. I cieli, le terre, i sapori, le feste, i lutti, gli amori, sempre se li porta dietro nella tasca e soltanto lui può rovistarvi. Sono fantasmi che gli sorrono in testa come i grani di un rosario e si manifestano in faccia e chi lo osserva non sa bene se piange o se ride. Tiene gli occhi dolci tiene il viso aperto, anche se scuro. E' il viso della gente di Lucania che si fermò qua venendo da terre lontane, molto lontane. Poesia inviata da: Giuseppe De Vita

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...