Bruce Springsteen supporta la “Women’s March”: «Siamo la nuova resistenza americana»

il

16178740_10154724870030250_5504820986321567902_o-e1485163140917.jpg

 

«Si sono radunati contro l’odio e la divisione, a sostegno della tolleranza, dei diritti civili, della parità salariale e di genere» ha detto il cantante al concerto di Perth Potrebbe interessarti ancheGli Audioslave si riuniscono contro Trump: «Pessimi presidenti causano ottima musica»Bruce Springsteen ha suonato per l’ultima volta alla Casa BiancaGuarda gli Audioslave live dopo…

via Bruce Springsteen supporta la “Women’s March”: «Siamo la nuova resistenza americana» — Rolling Stone Italia

Annunci