Infrastrutture, Cavonica già a pezzi: era stata collaudata a fine 2014

15 Mar 2017 Scritto da redazione POTENZA- L’Osservatorio regionale delle Opere pubbliche, insediato al dipartimento Infrastrutture e Mobilità e presieduto dall’assessore Nicola Benedetto, dedicherà un’apposita sezione di lavoro sulla grave situazione di transitabilità e rischio incolumità che presenta la “fondovalle Cavonica”. Lo ha deciso lo stesso Osservatorio che si è riunito nel pomeriggio di lunedì…

Una storia politicamente corretta

Una storia politicamente corretta-parte seconda. Tratto da:Onda Lucana by  Ivan Larotonda Ma si possono trovare miriadi di assurdità su di un passato reso ucronico ad uso e consumo di chi fa affari, oggi, cogli arabi. Un esempio che mi ha divertito è il mascheramento della presenza, storica, reale, del dominio romano sulla penisola araba. Sfido…

Giornalismo italiano. Alessandro Di Battista sputtana Giannini e un Floris affetto dalla sindrome vernacolare del CI STA. Riflessioni e considerazioni brevi.

Straordinario a suo modo l’ennesimo attacco mediatico immondo contro questo ragazzo, stasera a “DiMartedì” (La7). Di fatto è riuscito una volta ancora a metterli all’angolo entrambi i torturatori, Giovanni Floris e Massimo Giannini, e a far emergere una pochezza d’intelletto, cogitativa, finanche professionistica che fa semplicemente paura (persino nella sua studiata furbizia). Tra le perle…

Onorevoli e barbieri

Quando i barbieri non erano ancora hair stylist ma semplici barbieri, venivano considerati dagli altri artigiani come una categoria leggermente eteroclita; anzitutto per la natura stessa di quel lavoro, frivoletto anche se socialmente utile: era un’arte, sicuro, ma per l’appunto tutti sanno che gli artisti non muoiono certo di fatica, persi come sono dietro le loro fantasie. E…

Senza tante perifrasi, Matera 2019 si sta dimostrando un fallimento totale

Senza tante perifrasi Matera 2019 si sta dimostrando un fallimento totale! La città sta attraendo certamente turisti ma quel salto di qualità che credevamo fosse possibile per fare della nostra città un faro storico culturale internazionale immerso nel Mediterraneo, paradigma di uno sviluppo praticabile e di un riscatto atteso da secoli per il Mezzogiorno, non…

La massoneria mondiale si riunisce a Tokio per selezionare il nuovo capo ed ha inizio l’alba dell’età dell’oro

I massoni di tutto il mondo si raduneranno a Tokyo questa e la prossima settimana per selezionare il nuovo Gran-maestro del mondo, secondo l’intelligence militare giapponese. Gli incontri inizieranno questa settimana presso il complesso sotterraneo massone vicino alla Tokyo Tower e si concluderanno con la selezione della leadership finale al Sanno Hotel il 25 marzo, dicono le…