Potenza, la lettera di una ragazza: “Matrimonio off limits per me sulla sedia a rotelle”

 

disabili.jpg
20 Mar 2017

Scritto da redazione

POTENZA – Lettera choc inviataci in redazione da una ragazza, Giulia Viggiani. Sabato scorso ha avuto problemi ad entrare con una sedia a rotelle al teatro Stabile di Potenza, più precisamente ha riscontrato difficoltà di accesso alla Sala degli Specchi.

«I dipendenti del teatro – racconta – tra mancata comunicazione, indifferenza totale e menefreghismo, non hanno minimamente tentato di risolvere il problema, ci siamo dovuti arrangiare da soli».

Approfondimenti sull’edizione cartacea de “La Nuova del Sud”

http://www.nuovadelsud.it/primo-piano/primo-piano-news/cronaca/11407-potenza,-la-lettera-di-una-ragazza-matrimonio-off-limits-per-me-sulla-sedia-a-rotelle.html

 

Annunci