Mdp, Molinari motiva il suo addio al Pd. “Pittella disprezza il popolo”

il

 

molinari_iudicello
05 Apr 2017

Scritto da redazione

POTENZA- Un’adesione convinta, netta, quella espressa da Antonello Molinari, già segretario provinciale del Pd, approdato qualche settimana fa in Art.1 Movimento Democratico e Progressista per seguire l’amico Roberto Speranza.

 

Molinari, dopo la partecipata Assemblea di Napoli, quali obiettivi vi prefissate e, soprattutto, da dove cominciate?

“Vogliamo ricostruire il centrosinistra, batterci per un nuovo centrosinistra nel Paese ma anche in Basilicata. Sabato a Napoli abbiamo intrapreso un percorso entusiasmante, alla presenza di giovani, eravamo in tanti dalla Basilicata. Dobbiamo costruire un movimento che vuole unire, che si interroga e vuole ragionare in modo inclusivo. Partendo dalla gente, dalle esigenze di un territorio regionale in totale paralisi. Tanti amministratori e non, che ci accompagneranno, che hanno manifestato in questi giorni la voglia di partecipare, di dire la propria”.

L’intervista integrale sull’edizione cartacea de “La Nuova del Sud”

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...