Sversamento Cova, l’Arpab esclude la contaminazione dei corsi d’acqua

il

 

agri_fiume
04 Mag 2017

Scritto da Daniele Corbo

VIGGIANO – “Tutti gli analiti determinati hanno valori di concentrazione inferiori oppure leggermente superiori alla concentrazione espressa dal Limite di Determinazione Analitico (Lda)”.

È quanto si legge nella relazione dell’Arpab sui risultati delle analisi dei campionamenti effettuati sugli affluenti del fiume Agri, pubblicata sul sito istituzionale dell’ente. Tradotto? Dovrebbe significare che le quantità di inquinanti trovati nei corsi d’acqua non sono così elevate da far pensare a una contaminazione. Le sostanze cercate sono metalli pesanti, idrocarburi (frazione estraibile e volatile, totali e policiclici aromatici), composti organici volatili e ammine filmanti da inibitore di corrosione. I prelievi dei tecnici dell’Ufficio Risorse Idriche del Dipartimento Provinciale di Potenza risalgono al 18 e al 24 aprile, quindi dopo il rinvenimento di acqua contaminata fuoriuscente dal dreno della zona industriale sulla SS 598.

Approfondimenti sull’edizione cartacea de “La Nuova del Sud”

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...