Plastica e idrocarburi, i grandi mali del Mediterraneo

il

SPECIALE APRILE – Otto milioni di tonnellate di plastica vengono scaricate negli oceani ogni anno. Questo materiale altera il delicato equilibrio dell’ecosistema marino e rischia di compromettere siti naturali ad alta biodiversità e la vita delle specie che vi risiedono. L’inquinamento derivante da plastica, bottiglie di vetro e contenitori per alimenti costituisce la minaccia più evidente […]

via Plastica e idrocarburi, i grandi mali del Mediterraneo — OggiScienza

Annunci