ESCURSIONE BANTINA (2)

Tratto da :Onda Lucana by Gerardo Renna

 

ESCURSIONE BANTINA (2)

Sono a Banzi, mio paese natio nel potentino.

Con del tempo a disposizione,

di buon’ora m’incammino per un’escursione.

Pochi passi e già fuori dal paese sono.

Verso Monte Lupini mi dirigo, ad oriente della nostra collina.

Davanti al “casone” mi fermo, che invece è  un casotto di campagna.

Timidamente compare lontano il sole!

La sua luce fioca nel mattino

già illumina il paese, la vallata e tutta la collina.

Più chiara ogni cosa ora appare, al sole che lentamente sale!

La collina qui, rapidamente, digrada.

La valle e l’orizzonte con avidità guardo:

proprio un bel panorama!

Genzano vecchio, arroccato e stretto sulla collina di fronte

come un’imprendibile fortezza!

E sotto: valloni profondi e grandi spelonche!

Lo sguardo, avanti ed a sinistra spaziando,

il vasto bosco di Cosentino incontra: un lembo solo, ora, della grande

FORESTA BANTINA!

Di lì alle fontane scendo, ché di rivederle la nostalgia sento!

Pressoché uguali sono a quando da piccolo

con i compagni di gioco a dissetarci ed a giocare

venivamo nella bella stagione!

La “Fontanella” per prima rivedo, che pronta mi disseta!

La “Fontana Grande”, dirimpetto regna ancora,

per uomini ed armenti fresco ristoro!

La collina salgo ora e poco dopo sono alla “Mancamasone”.

Nei pressi del cimitero: una villa ellenica rurale

della Magna Grecia mi fa ricordare!

A camminar riprendo:

la “Fontana dei Monaci” rivedendo,

un emozione mi dà, come fosse un parente.

Poco più giù: la “Fontana Nuova”,

 che ancor più di acqua fresca abbonda.

Nella valle scendo e presto nel verde mi trovo

di orti, vigne e cespugli di rovo.

Nella collina di fronte: le “Grotte”

e ancora un lembo dell’antica e grande

 FORESTA BANTINA.

(Banzi, agosto 2002)

Tratto da :Onda Lucana by Gerardo Renna

Gerardo renna Banzi 2.jpg

 

BANZI (PZ). A NORD DEL PAESE, NELLA VALLE SCENDENDO PER VIA POERIO,  PER PRIMA S’INCONTRA LA  RUSTICA  “FONTANA DEI MONACI”

gerardo renna banzi 3.jpg

E POCO PIU’ GIU’, SULLA PROVINCIALE N. 6, LA BELLA “FONTANA NUOVA”.

gerardo renna banzi 4.jpg

E, DA EST SCENDENDO, ECCO LA “FONTANA GRANDE” SOTTO UN COROLLARIO DI GROTTE-CANTINE: PROPRIO UN BELLO SCENARIO!

Annunci

Autore: ondalucana

Dialetto: Basilicata GENTE LUCANA Addonne la sconto la canosco subbito dda facci, si è 'nna facci nosta, re gente re Lucania. Dda facci porta stampati inta l'uocchi e segnati 'ncoppa le mmano le pene e l'affanni ca ra megliara r'anni se port'accovati 'mpietto. Scurnuso, inta ddi silienzii suoi tene 'mmescati ruluri e speranze. Li cieli, le terre, li sapuri, le feste, li lutti, l'amuri, sempe se port'appriesso inta la sacca ca sulo iddo nge pòte rozzolà. So' 'mmiriane ca re sfilano ppe 'ncapo com'à li grani re 'nno rosario e se stampano 'nfacci e chi lo tenemente nun sape mai si chiange o si rire. Tène l'uocchi ruci tène la facci aperta, puri si è scura. E' la facci re gente re Lucania ca se 'mpotào cca venenno ra terre lontane, tanto lontane. Traduzione in italiano GENTE LUCANA Laddove la incontro la conosco subito quella faccia, se è una faccia nostra di gente di Lucania. Quella faccia porta stampati negli occhi e segnati sulle mani le pene e gli affanni che da migliaia d'anni porta stipati in petto. Timido, nei suoi silenzi nasconde mescolati dolori e speranze. I cieli, le terre, i sapori, le feste, i lutti, gli amori, sempre se li porta dietro nella tasca e soltanto lui può rovistarvi. Sono fantasmi che gli sorrono in testa come i grani di un rosario e si manifestano in faccia e chi lo osserva non sa bene se piange o se ride. Tiene gli occhi dolci tiene il viso aperto, anche se scuro. E' il viso della gente di Lucania che si fermò qua venendo da terre lontane, molto lontane. Poesia inviata da: Giuseppe De Vita

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...