Retromarcia di Gentiloni “Ius soli, se votiamo adesso ci trombano”

il
Nella foto Gentiloni e Soros.

Clamorosa retromarcia di Paolo Gentiloni sullo Ius soli. “Tenendo conto delle scadenze urgenti non rinviabili in calendario al Senato e delle difficoltà emerse in alcuni settori della maggioranza non ritengo ci siano le condizioni per approvare il ddl sulla cittadinanza ai minori stranieri nati in Italia prima della pausa estiva”. Certo, continua il premier: “Si tratta comunque di una legge giusta. L’impegno mio personale e del governo per approvarla in autunno rimane”. Però il freno è stato messo… 

“Sullo ius soli il Pd seguirà l’indicazione proposta dalle valutazioni del presidente Gentiloni – precisa il vice segretario del Pd e ministro dell’Agricoltura, Maurizio Martina – Come sempre detto siamo al suo fianco. La legge per la nuova cittadinanza rimane per noi un obiettivo importante”. Per il ministro degli Esteri, Angelino Alfano, “il presidente del Consiglio ha gestito la vicenda dello ius soli con realismo, buonsenso e rispetto per chi sostiene il suo governo. Apprezziamo molto. Al tempo stesso, ribadiamo che su questo provvedimento abbiamo già detto Sì alla Camera e lo stesso faremo al Senato”.

via Retromarcia di Gentiloni “Ius soli, se votiamo adesso ci trombano” — Cagliari Post

Fonte:https://cagliaripost.com/2017/07/17/retromarcia-di-gentiloni-ius-soli-se-votiamo-adesso-ci-trombano/

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...