L’ECO DEL CUORE

il

 

ob_31b8b1_michael-de-bono-tutt-art-12-cop.jpg
Immagine tratta da Web.

Tratto da :Onda Lucana by Gerardo Renna

L’ECO DEL CUORE

Molto tempo è passato

da quando, per la prima volta,

più forte del normale…..

il cuore mi prese a palpitare!

Oltre mezzo secolo! Proprio tanto!

Eppure….ancora sento l’eco

di quei battiti prorompenti…!

Ero un ragazzo, allora, appena quindicenne,

ma l’emozione era tale

che spesso, qual foglia al vento,

tutto mi sentivo tremare…!

Mi piacevi così tanto che sempre a te pensavo!

Quando ti vedevo od anche solo ti pensavo

forte un’emozione mi prendeva

che tutto mi sconvolgeva…!

Tanto ti desideravo, ma, timido,

avvicinarti non sapevo e così tutto in me tenevo!

Ma, dopo tanto tempo, ancora l’eco sento

di quello che allora mi accadeva!

Tanto allora ero contento…

che ancora quelle emozioni ricordo

con molto piacere!

Dolcissime emozioni

che anche se molto lontane

ancora il cuore mi fanno sussultare

e di nuovo quel piacere mentale

mi fanno provare!

                                                                                             Rimembranze:

                                Funo di Argelato, sab. 3 e dom. 4 apr. 2010

Tratto da :Onda Lucana by Gerardo Renna

Annunci