Blues in Town Festival 201 – PROGRAMMA COMPLETO BLUES IN TOWN FESTIVAL — JONICA.TV

Blues in Town Festival 2017

02/06 – Agosto – Anfiteatro Palaercole, Policoro

POLICORO – Cantautrice ed ex campionessa di boxe, Bettina Schelker, sarà sul palco del Blues in Town Festival, sabato 5 agosto, penultima serata della kermesse. Numerose tournée mondiali all’attivo e la vittoria, tempo fa, al concorso del John Lennon International Songwriting (NYC). Voce e stile inimitabili, Schelker sarà artista spalla di Carl Verheyen, considerato uno dei 10 migliori chitarristi al mondo, per anni membro del gruppo rock Supertramp.

Musicista, cantautore, arrangiatore e produttore con 12 CD, due DVD dal vivo e due libri editi in tutto il mondo, ha pubblicato nel tempo una discografia vastissima ed eclettica che mostra il suo infinito talento, espresso in una ampia gamma di generi musicali.

Ma ad aprire il live di sabato sera, alle ore 22, sarà la band materana MDGA, che presenterà in anteprima il progetto di esordio “The Album”, primo lavoro in studio di undici tracce inedite. Litemotive del disco è un sentimento di rivincita, riscatto, cambiamento verso un mondo di difficoltà.

C’è ancora tempo, inoltre, per partecipare al concorso fotografico “Uno Scatto di Blues” (tutte le informazione sul regolamento sono disponibili sul sito www.bluesintown.it) e contribuire a scrivere la pagina dei ricordi dell’evento ormai divenuto must dell’estate lucana.

In programma, alle 19, l’edizione “Basilicata Blues Bikers”, la festa Bikers targata Heraclea Bikers organizzata dalla sezione bikers FMI, del locale Moto Club Policoro 1978.

PROGRAMMA COMPLETO BLUES IN TOWN FESTIVAL

Anfiteatro Palaercole, Policoro 02/06 AGOSTO 2017

2 AGOSTO

ore 17:00 Seminari musicali

ore 17/22 Concorso fotografico “Uno Scatto di Blues”

ore 19:00 Mostra fotografica “Uno Scatto di Blues”

 

3 AGOSTO

ore 17:00 Seminari musicali

ore 17/22 Concorso fotografico “Uno Scatto di Blues”

ore 19:00 Mostra fotografica “Uno Scatto di Blues”

 

AGOSTO

ore 17:00 Seminari musicali

ore 17:00 Concorso fotografico “Uno Scatto di Blues”

ore 19:00 Mostra Fotografica “Uno Scatto di Blues”

ore 22:00 Inibizioni Recidive

ore 23:00 Andrea Braido

 

AGOSTO

ore 17:00 Concorso fotografico “Uno Scatto di Blues”

ore 19:00 Mostra fotografica “Uno Scatto di Blues”

ore 19:00 IV Edizione“Basilicata Blues Bikers”

ore 22:00 MDGA

ore 23:00 Bettina Shelker/Carl Verheyen

 

AGOSTO

ore 17:00 Concorso fotografico “Uno Scatto di Blues”

ore 19:00 Mostra fotografica “Uno Scatto di Blues”

ore 22:00 Esibizione seminari musicali

ore 23:00 The Blues Machine XXV Anniversary

via Blues in Town Festival 201 – PROGRAMMA COMPLETO BLUES IN TOWN FESTIVAL — JONICA.TV

https://jonicanotizie.wordpress.com/2017/08/05/blues-in-town-festival-201-programma-completo-blues-in-town-festival/

Annunci

Autore: ondalucana

Dialetto: Basilicata GENTE LUCANA Addonne la sconto la canosco subbito dda facci, si è 'nna facci nosta, re gente re Lucania. Dda facci porta stampati inta l'uocchi e segnati 'ncoppa le mmano le pene e l'affanni ca ra megliara r'anni se port'accovati 'mpietto. Scurnuso, inta ddi silienzii suoi tene 'mmescati ruluri e speranze. Li cieli, le terre, li sapuri, le feste, li lutti, l'amuri, sempe se port'appriesso inta la sacca ca sulo iddo nge pòte rozzolà. So' 'mmiriane ca re sfilano ppe 'ncapo com'à li grani re 'nno rosario e se stampano 'nfacci e chi lo tenemente nun sape mai si chiange o si rire. Tène l'uocchi ruci tène la facci aperta, puri si è scura. E' la facci re gente re Lucania ca se 'mpotào cca venenno ra terre lontane, tanto lontane. Traduzione in italiano GENTE LUCANA Laddove la incontro la conosco subito quella faccia, se è una faccia nostra di gente di Lucania. Quella faccia porta stampati negli occhi e segnati sulle mani le pene e gli affanni che da migliaia d'anni porta stipati in petto. Timido, nei suoi silenzi nasconde mescolati dolori e speranze. I cieli, le terre, i sapori, le feste, i lutti, gli amori, sempre se li porta dietro nella tasca e soltanto lui può rovistarvi. Sono fantasmi che gli sorrono in testa come i grani di un rosario e si manifestano in faccia e chi lo osserva non sa bene se piange o se ride. Tiene gli occhi dolci tiene il viso aperto, anche se scuro. E' il viso della gente di Lucania che si fermò qua venendo da terre lontane, molto lontane. Poesia inviata da: Giuseppe De Vita

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...