Situazione molto pericolosa. Se gli americani attaccano, la Cina difenderà la Corea del Nord

 

Qualora la Corea del Nord dovesse attaccare preventivamente gli Stati Uniti, la Cina resterà neutrale alla ritorsione statunitense. Se gli Usa dovessero attaccare per primi la

Corea del Nord o se in qualche modo tentassero di rovesciare il regime di Kim Jong Un, la Cina proteggerà l’alleato in base ai trattati di difesa. E’ questa la posizione ufficiale della Cina, in un editoriale pubblicato sul Global Times, quotidiano controllato dal Partito Comunista. Rappresenta il punto di vista del governo cinese. L’editoriale è stato ripreso da tutti i media cinesi.

La posizione ufficiale della Cina

“Stati Uniti e Corea del Nord hanno accentuato la loro minacciosa retorica. Il Pentagono ha allestito dei piani d’attacco preventivi sui siti missilistici della Corea del Nord con i bombardieri B-1B. Nel frattempo, la Corea del Nord ha preparato piani per lanciare quattro missili a portata intermedia a 30-40 chilometri da Guam entro la metà di agosto. Molti ritengono scarse le probabilità di una guerra. Se la guerra scoppiasse, gli Stati Uniti difficilmente otterranno un successo strategico, per una crisi senza precedenti. La Corea del Nord vuole portare gli Stati Uniti al tavolo delle trattative. Washington vorrebbe mettere in guardia la Corea del Nord, ma non può rischiare di iniziare una guerra. Il pericolo reale è che un gioco così sconsiderato possa determinare errori di calcolo ed una guerra strategica. Vale a dire: né Washington né Pyongyang vogliono veramente la guerra, ma questa potrebbe scoppiare comunque poiché non hanno l’esperienza nel controllare un tale gioco estremo. L’incertezza nella penisola coreana sta crescendo. Pechino, in questo momento, non è in grado di persuadere Washington o Pyongyang. Bisogna chiarire la propria posizione su tutti i fronti e far capire che qualora le loro azioni dovessero compromettere i nostri interessi, la Cina risponderà con mano ferma. Se la Corea del Nord dovesse lanciare preventivamente missili contro gli Stati Uniti, la Cina rimarrà neutrale alla ritorsione statunitense. Se gli Stati Uniti e la Corea del Sud dovessero attaccare preventivamente la Corea del Nord o se tentassero di rovesciare il regime nordcoreano e cambiare il modello politico della penisola coreana, la Cina interverrà a difesa di Pyongyang.

La Cina si oppone sia alla proliferazione nucleare che alla guerra nella penisola coreana. Non incoraggerà nessuna parte a suscitare conflitti militari, ma si opporrà a qualsiasi tentativo di cambiare lo status quo delle aree di interesse della Cina. Nella penisola coreana convergono interessi strategici di tutte le parti e nessuna dovrebbe ambire a dominatore assoluto della regione”.

via Situazione molto pericolosa. Se gli americani attaccano, la Cina difenderà la Corea del Nord — Cagliari Post

Annunci

Autore: ondalucana

Dialetto: Basilicata GENTE LUCANA Addonne la sconto la canosco subbito dda facci, si è 'nna facci nosta, re gente re Lucania. Dda facci porta stampati inta l'uocchi e segnati 'ncoppa le mmano le pene e l'affanni ca ra megliara r'anni se port'accovati 'mpietto. Scurnuso, inta ddi silienzii suoi tene 'mmescati ruluri e speranze. Li cieli, le terre, li sapuri, le feste, li lutti, l'amuri, sempe se port'appriesso inta la sacca ca sulo iddo nge pòte rozzolà. So' 'mmiriane ca re sfilano ppe 'ncapo com'à li grani re 'nno rosario e se stampano 'nfacci e chi lo tenemente nun sape mai si chiange o si rire. Tène l'uocchi ruci tène la facci aperta, puri si è scura. E' la facci re gente re Lucania ca se 'mpotào cca venenno ra terre lontane, tanto lontane. Traduzione in italiano GENTE LUCANA Laddove la incontro la conosco subito quella faccia, se è una faccia nostra di gente di Lucania. Quella faccia porta stampati negli occhi e segnati sulle mani le pene e gli affanni che da migliaia d'anni porta stipati in petto. Timido, nei suoi silenzi nasconde mescolati dolori e speranze. I cieli, le terre, i sapori, le feste, i lutti, gli amori, sempre se li porta dietro nella tasca e soltanto lui può rovistarvi. Sono fantasmi che gli sorrono in testa come i grani di un rosario e si manifestano in faccia e chi lo osserva non sa bene se piange o se ride. Tiene gli occhi dolci tiene il viso aperto, anche se scuro. E' il viso della gente di Lucania che si fermò qua venendo da terre lontane, molto lontane. Poesia inviata da: Giuseppe De Vita

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...